News

Fotoincisione nello stampaggio plastico

Gli articoli plastici possono avere differenti sensazioni al tatto e diverso grip derivanti dal tipo di foto incisione sul prodotto. La foto incisione, o anche detta texture, è la tecnica di lavorazione della superficie plastica, per la sua modellazione al fine di poterne conferire l’aspetto visivo e tattile maggiormente desiderato. Questa trasformazione avviene prevalentemente con l’utilizzo di un laser che foto incide la superficie dell’articolo. 


Nello stampaggio plastico la fotoincisione viene effettuata dopo la realizzazione dell’articolo per conferirgli un aspetto più lucido oppure più opaco o per ricercare una minore sdrucciolevolezza attraverso una texture con maggiore grip. La profondità minima d’incisione è di 0,002 mm, mentre la massima varia a seconda del materiale ed effetto desiderato. Per le texture 3D si incide anche fino a 0,600 mm.


Nel mercato dell’arredamento plastico dove la bellezza estetica gioca un ruolo fondamentale, la fotoincisione ha una valenza molto importante. Maspi propone texture su misura proposte dal cliente e varie tipologie classiche utilizzate in diversi progetti.